Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Iscriviti
alla nostra
Newsletter!

I FUMETTISTI

SIMONE DELLADIO

Simone nasce a Trento il 15 aprile 1980

Dopo aver studiato presso il liceo artistico di Rovereto, si iscrive alla Scuola del Fumetto di Milano dove frequenta prima il corso triennale di Fumetto Realistico,poi quello di illustrazione ed infine il corso annuale di sceneggiatura. Terminata la scuola ha la possibilità di collaborare come fumettista per diverse realtà editoriali nazionali come: Renoir Comics, Absolute Black e, per l'illustrazione, con l'emiliana Asterios Press per il gioco di ruolo Sine Requie.

Negli anni a seguire collabora con altre case editrici di importanza nazionale, sia in veste di fumettista che di illustratore, tra cui: Gruner und Jahr/Mondadori (Focus Brain trainer), Rizzoli (mensile Max), Star Comics (miniserie "NOX" e "Legion 75"), Da Vinci Editrice (Anno Domini), Pavesio Production, Kleiner Flug, NPE Editore e, non per ultima, l'americana Dark Horse (Creepy).

Al momento collabora a tempo pieno per Edizioni Inkiostro, casa editrice che gli ha dato la possibilità di pubblicare sulle pagine di "Cannibal Family", "Paranoid Boyd" e "Torture Garden".

Link 01  Link 02

 

EMANUELE BACCINELLI

Dopo aver frequentato il liceo Artistico di Vercelli e l'Accademia Albertina di Torino, ha seguito il corso di Fumetto di Vercelli del fumettista Daniele Statella (Dampyr, Bonelli). Collabora con lo studio Creative Comics e varie realtà editoriali realizzando fumetti, illustrazioni, locandine e storyboard. Vincitore del concorso per nuovi artisti indetto dalla Disney/Panini nell'estate del 2014, attualmente lavora per il settimanale Topolino. Collabora ai disegni del n.3 di Paranoid Boyd, serie creata da Andrea Cavaletto per Edizioni Inkiostro.

 

FRANCESCO BIAGINI

Disegnatore italiano, ha lavorato con case editrici internazionali come: Boom! Studios, Soleil, Graphic India, Liquid Comics ed altre ancora.

 

ENRICO CARNEVALE

Nasce a Cassino il 4 agosto 1987. Nel 2001 inizia a frequentare la Scuola Fumetto Cassino, dove si diploma nel 2005 e dal 2011 è insegnante di Prospettiva, Disegno e Tecnica del Fumetto. Nel 2011, in seguito alla vittoria nella sezione Fumetto del contest nazionale MArteLive, si iscrive alla Scuola Internazionale di Comics di Roma, dove si diploma nel 2014. E' laureato in Architettura presso l'università "Sapienza" di Roma.

Esordisce nel 2015 come disegnatore per la serie a fumetti "Paranoid Boyd" (Edizioni Inkiostro) e fa parte del collettivo di artisti "Kuro Jam".

 

ROSSANO PICCIONI

Grafico pubblicitario, illustratore e cartoonist. Ha creato la Scuola del Fumetto Adriatica, con sedi in Ancona, Teramo, Fermo, San Benedetto e Martinsicuro. Da vita alle Edizioni Inkiostro ed alla rivista Denti, che da spazio ai giovani talenti del fumetto italiano. Ha collaborato con le case editrici: Tunuè, Star Comics, Arcadia, Cut Up (IT), Lelombard (BE). Creatore, insieme a Stefano Fantelli, della serie horror cult Cannibal Family.

 

MATTEO PIROCCO

Nato a Pontecorvo nel 1973, illustratore, fumettista e insegnante di Arte e Immagine nelle Scuole Secondarie di Primo grado, ha collaborato con EF Edizioni, Cagliostro E-Pres e Absolute Black.

Con Edizioni Inkiostro ha disegnato la prima parte del secondo capitolo di Pranoid Boyd di Andrea Cavaletto.

 

RENATO RICCIO

Renato Riccio, alessandrino, disegna da alcuni anni per varie serie a fumetti. In tandem con Luigi Piccatto collabora ormai regolarmente con Dylan Dog, per cui ha firmato le storie "L'armonia del silenzio" e "La Calligrafia del dolore".

A sua firma matite, chine e caracter design per la miniserie di Star Comics Legion 75, su testi di Walter Riccio. Sempre in duo con Piccatto firma i disegni per il volume unico Darwin.

Ha realizzato i disegni del capitolo 1 e del capitolo 8 di Paranoid Boyd, miniserie horror pensata, scritta e curata da Andrea Cavaletto per Edizioni Inkiostro.

 

GIANLUCA SPAMPINATO

Dopo essersi diplomato come odontotecnico e aver studiato fumetto come autodidatta, entra a far parte dello staff del fumetto "Alan Ford" come inchiostratore, collaborando con Dario Perucca. Successivamente vince un concorso come illustratore per Ubisoft organizzato da Edizioni Multiplayer in occasione dell'uscita di Assassin's Creed unity e collabora col team Creative Comics alla realizzazione del fumetto Paranoid Boyd.

 

DANIELE STATELLA

Nato a Vercelli il 23 luglio 1972, esordisce nel 1999 con una trilogia di graphic novel horror dal titolo "Domani è un altro giorno" (Edizioni Saviolo), poi lavora ai comics per adulti e realizza illustrazioni per: Rizzoli Rcs, Hachette, Mondadori, Baldini & Castoldi, Sperling&Kupfer e per le riviste Rolling Stones, Marie Claire e Cosmopolitan. Ha disegnato vari episodi per fumetti pubblicati da Star Comics, Edizioni If e Astorina, tra cui: "Cornelio", "Dr. Morgue", "Nuvole Nere", "Legion 75", "Factor V", "Pinkerton", "L'insonne", "Nick Raider" e "Diabolik".

Con la sua Associazione culturale Creativecomics organizza la Scuola di Fumetto di Vercelli e diversi festival come "Vercelli fra le nuvole", "Fumetti al Castello", "Sport & Comics" e "Casale Diabolika". Come regista firma alcuni cortometraggi e , con Alessia Di Giovanni, il film lungometraggio western horror "Undead men" (uscito in sala a marzo 2013).

Nel 2013 entra a far parte dello staff di Dampyr, di cui disegna l'albetto realizzato in occasione di Riminicomix 2013, "Ballo di fine estate" (scritto da Claudio Falco). Il suo primo albo del mensile a giungere in edicola è il 171, "Ragazzi perduti", scritto da Giovanni Di Gregorio nel giugno 2014.

 

BLAKE MALCERTA

Di Blake Malcerta non abbiamo fotografie e nemmeno la biografia in quanto è un'identità che vuole rimanere segreta.